Questo sito utilizza cookies tecnici per il corretto funzionamento dello stesso

Apicoltura Mediterranea - La Pappa Reale

"La Pappa Reale"

 

 E' secreta dalle ghiandole ipofaringee delle api nutrici, le quali si alimentano di miele e polline. Ne risulta un prodotto ad alto contenuto proteico e ad alto numero di amminoacidi. 

Allo stato grezzo si presenta come pasta semifluida di colore bianco giallognolo, di sapore acidulo. La si trova nelle celle reali, quelle in cui le api allevano le nuove regine. Costituisce un alimento essenziale delle regine durante la loro vita che si aggira intorno ai 2-4 anni.

Quando le api si accingono ad allevare una nuova regina, costruiscono un numero elevato di celle particolari (reali) in fondo alle quali accumulano il super alimento (pappa reale o gelatina reale) destinato all'alimentazione delle larve che si trovano all'interno delle stesse celle; l'apicoltore ha la possibilità di estrarre quella piccolissima quantità della preziosissima sostanza (circa 200-300 mg. per cella).

La pappa reale è un alimento molto indicato per i bambini e le persone in età avanzata e per gli adulti quando sono particolarmente debilitati nel fisico a seguito di particolari stress. L'uso continuato provoca un piacevole senso di euforia e di vigore, scompare ogni senso di stanchezza e di svogliatezza ed è perciò che viene consigliata ad atleti e sportivi.

Risultati strabilianti, assumendo regolarmente pappa reale, si ottengono sui bambini: risveglia l'appetito, aumenta il tono generale dell'organismo.

La quantità media giornaliera consigliata per persona è di 250 mg; va presa a digiuno fatta sciogliere sotto la lingua. Si conserva in frigorifero.

 

(Tratto da studi secondo Poggioli e Jacoli)